denti puliti come mai prima d'ora

Spazzolino elettrico: denti puliti come mai prima d’ora!

Devo assicurarmi di avere sempre un sorriso perfetto, lavoro alla reception di un hotel, e devo parlare sempre con i clienti per cui per me è molto importante che il mio alito sia buono e anche non abbia nulla di appiccicato sui denti, dopo pranzo o cena, per cui prendo sempre con me il mio spazzolino elettrico, che mi consente una pulizia veloce e profonda dei denti, tutto questo perfettamente a portata di borsa, non pesa neanche, una vera comodità. In realtà, si tratta di una rivoluzione domestica nel campo del l’igiene dentale, che ha cominciato a farsi largo nei bagni della popolazione meno di 50 anni fa, e oggi ha sicuramente migliorato sia le prestazioni che il suo design.

Sto parlando dello spazzolino elettrico, che previene carie, aiutando a mantenere denti e gengive sane. Gli spazzolini elettrici che puoi trovare oggi in commercio sono moltissimi, e diversi per setola, testine, accessori, velocità e stile; mentre le parti che lo costituiscono sono solo due: la testina( intercambiabili) e il corpo (con il motore); il motore permette alla testina di vibrare a velocità diverse, puoi trovare modelli con batteria ricaricabile, e altri con batteria da cambiare e che puoi mettere tu una volta che finisce.

Senza il motore lo spazzolino non sarebbe elettrico quindi si tratta della parte fondamentale,e orche permette il movimento oscillante o rotante, che permette alle setole di penetrare nei denti, assicurando una igiene dentale completa. Generalmente, il motore, la sua potenza, determina anche l’efficienza dello spazzolino elettrico quindi il suo costo, perché generalmente più velocità ci sono più oscillazioni compie lo spazzolino e questo ti consente di lavare meglio i tuoi denti, solitamente uno spazzolino di media potenza riesce ad emettere più o meno 5000 oscillazioni al minuti, mentre quelli super professionali anche le 9000 e più.

E quanti accessori

La maggioranza degli spazzolini elettrici presenti sul mercato oggi hanno combinazione particolare, ce ne sono alcuni che hanno anche un idrogetto, che viene molto spesso usato al posto del filo interdentale, soprattutto per chi ha problemi di gengiviti, o gengive particolarmente sensibili. Inoltre gli spazzolini elettrici vengono venduti con setole intercambiabili, oppure nuove setole da poter utilizzare, una volta ave usurato quelle vecchie.

Esiste la stessa differenza che c’è con gli spazzolini normali, potrei trovare setole con forme diverse, e dure, medie o morbide. L’utilizzo dello spazzolino elettrico, anche grazie alle sue oscillazioni, ti permette una pulizia dentale, ben diversa rispetto a quella dello spazzolino tradizionale, e quest’ultimo viene spesso usato male, causando anche il sanguina nero delle gengive; lo spazzolino elettrico invece ti permette di concentrarti sulla superficie del dente, senza preoccuparti di quello che c’è attorno, perché farà tutto lui, dovrai solo seguire la forma della tua arcata dentale.